La tecnica della conservazione sottovuoto

In questo breve articolo desideriamo oggi approfondire la modalità grazie alla quale possiamo conservare sottovuoto cibi e preparati alimentari. Per conservare il cibo sottovuoto bisogna dotarsi di una confezionatrice sottovuoto. In commercio possiamo trovare sia modelli ad uso domestico che soluzioni ideate per la grande ristorazione e l’utilizzo commerciale. La tecnica del sottovuoto è da tempo utilizzata a livello industriale e, di recente, anche nel contesto domestico, grazie alla diffusione di specifiche macchine. Questa tipologia di conservazione permette di ridurre le attività biologiche all’interno della confezione: ciò si traduce in una migliore conservazione del cibo. Vediamo quali sono i più diffusi modelli attualmente in commercio e il loro funzionamento. Conservazione sottovuoto: come funziona? Le macchine per il sottovuoto sono apparecchi assai compatti, in grado di proteggere gli alimenti in essi contenuti dall’aggressione di microbi, batteri e polveri.… Leggi Tutto